Bio

Mirko Aretini è scrittore, regista, video artista presente in varie collezioni e compositore musicale sotto lo pseudonimo di “Xanadù Kane”.
Nasce a Lugano il 24 dicembre 1984. Come autore di film documentari ha girato “Iceartland” (2012) ambientato in Islanda, a cui sono seguiti “Poetico Respiro” (2014) e “Full Metal mind” (2017). Ha  potuto collaborato con artisti come Sigur Ros, Patty Smith, Philip Glass, Vinicio Capossela, Paolo Villaggio, Gino Strada, Alessandro Bergonzoni, Pierpaolo Capovilla, Alessandro Haber, Daniele Finzi Pasca, Francesco Tesei, Mogol, Goran Bregovich e molti altri.
Attualmente sta lavorando alla trasposizione documentaristica di “Perché gli Svizzeri sono più intelligenti” liberamente tratto dal libro di Jacopo Fo e Rosaria Guerra (prodotto da IFDUIF, come tutti gli altri documenti-film) e vari progetti. 
Per EIC Edizioni ha scritto 2 libri, entrambe raccolte di racconti brevi:
“Le ali del nulla” (2009)
“La cecità dei sogni (2012)
“All you can read” è il suo terzo libro, più vicino al romanzo seppur diviso in due netti segmenti narrativi diversi.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien